Il progesterone fa davvero ingrassare?

Rose Gardner 28-09-2023
Rose Gardner

Ora analizzeremo cos'è il progesterone, come agisce e se il progesterone fa davvero ingrassare. Il progesterone è uno degli ormoni femminili che, a partire dalla pubertà, insieme agli estrogeni, inizia a essere prodotto dalle ovaie.

Questo ormone prepara il corpo della donna alla gravidanza ispessendo le pareti dell'utero e intensificando la circolazione sanguigna, dove in futuro si stabilirà il feto.

Continua dopo la pubblicità

Se non c'è fecondazione, i livelli di progesterone si abbassano rapidamente, dando inizio allo sfaldamento del tessuto interno che ha ispessito le pareti dell'utero, provocando le mestruazioni.

Quando avviene la fecondazione, il progesterone continua ad agire nel corpo femminile, aumentando il volume del seno e avviando i processi per la futura produzione di latte.

Sebbene sia un ormone femminile, si trova anche negli uomini, ma a livelli molto più bassi.

Il progesterone fa ingrassare?

Aumentare di peso significa ingrassare, e in questo senso si può dire che il progesterone non fa ingrassare. Tuttavia, i contraccettivi possono favorire la ritenzione idrica come effetto collaterale, attualmente segnalato nel 15% delle donne che assumono questo ormone. Pertanto, si può verificare un aumento di peso dovuto a questa ritenzione di liquidi.

Contraccettivi a base di progesterone

Esistono due tipi di contraccettivi: uno contiene solo progesterone, l'altro lo associa agli estrogeni. Entrambi vengono somministrati per via orale.

Continua dopo la pubblicità

Si ricorre anche alle iniezioni di progesterone, ma in questo caso le dosi dell'ormone sono più elevate, perché ritardano gli effetti contraccettivi di tre mesi. In questo caso, può causare un aumento di peso molto maggiore, dovuto alla ritenzione di liquidi. Per questo motivo, molte persone ritengono che il progesterone faccia ingrassare.

La scelta tra l'uno o l'altro dipende dal parere del ginecologo.

Progesterone basso

Quando si verifica un calo dei livelli di progesterone nell'organismo, alcuni sintomi danno un segnale:

  • Una donna smette di ovulare (anovulazione);
  • Amenorrea (assenza di mestruazioni);
  • Disturbi mestruali;
  • Diminuzione della libido e conseguente maggiore difficoltà a raggiungere l'orgasmo;
  • La pelle è meno luminosa e più secca;
  • Dolore e gonfiore al seno;
  • Secchezza vaginale;
  • Aumento dell'appetito;
  • Diminuzione della lubrificazione vaginale;
  • Ritenzione idrica;
  • Aumento di peso;
  • Irritabilità;
  • Sensibilità esacerbata;
  • Emicrania;
  • Depressione;
  • Improvvisi cambiamenti di umore;
  • Aumento della temperatura corporea;
  • PMS;
  • Aborto spontaneo;
  • Osteoporosi;
  • Aborti spontanei.

È necessario indagare su questi sintomi con l'aiuto di un medico e di esami appropriati.

Come combattere gli effetti collaterali

Indipendentemente dalla definizione che se ne dà, sia che il progesterone faccia ingrassare o trattenere i liquidi, il fatto è che le donne non si trovano bene con nessuno dei due.

In un modo o nell'altro, il progesterone è coinvolto in questo processo. Naturalmente, è più facile evitare l'aumento di peso attraverso la ritenzione idrica che mangiando cibi grassi.

Continua dopo la pubblicità
  • L'ideale, quando si nota questo aumento di peso dovuto alla pillola contraccettiva, è iniziare a mangiare più fibre, frutta, verdura, cereali e legumi. Un'alimentazione equilibrata è sana e indispensabile in ogni fase della vita. Quando è presente la sensazione di ritenzione, le diete detox possono essere un importante alleato in questa fase.
  • Aumentate l'assunzione di liquidi. Sì, sembra contraddittorio, ma meno vi idratate, più liquidi trattenete.
  • Riducete l'assunzione di sale. Osservate le etichette degli alimenti lavorati: alcuni hanno livelli molto elevati di sodio che, insieme al progesterone contenuto nei contraccettivi, causano un'eccessiva ritenzione.
  • Praticate regolarmente esercizi fisici che migliorano la circolazione sanguigna, favorendo il gonfiore. Cercate di includere almeno 30 minuti di camminata al giorno, cinque volte alla settimana. È un esercizio democratico, che può essere praticato ovunque, senza costringere le articolazioni, ed è altamente benefico.
  • Parlate con il vostro medico, che può modificare le dosi se lo ritiene necessario.

Progesterone x Estrogeno

Nel nostro organismo non c'è nulla di casuale: i due principali ormoni femminili hanno funzioni distinte ma fondamentali.

Nella prima metà del ciclo femminile, l'estrogeno è il protagonista, responsabile della preparazione della donna al sesso. Dopo questi quindici giorni, esce di scena e compare il progesterone, con la funzione di preservare l'integrità di una gravidanza, occupandosi di tutto ciò che deve accadere. Una volta terminata questa seconda fase del ciclo, il progesterone scende e l'estrogeno torna con tutto il suo carico.

Riuscite a capire perché l'umore delle donne è così altalenante? Contrariamente a quanto molti sostengono, non c'è nulla di psicologico: si tratta di un fattore ormonale, chimico, costante e ciclico. Durante il mese, una donna attraversa picchi e cali tra questi due ormoni.

Gli uomini, per questo motivo, sono più lineari: il loro ormone, il testosterone, rimane stabile per tutto il mese.

Il progesterone è necessario per controbilanciare gli estrogeni. Quando si verifica uno squilibrio tra i due, sorgono dei problemi.

Guarda anche: Legumi - Cosa sono, benefici, come usarli e suggerimenti

Effetti benefici del progesterone

Non pensate che, solo perché il progesterone fa ingrassare, non apporti molti benefici al vostro organismo. Scoprite qui di seguito quali sono le sue proprietà:

Guarda anche: Trazioni al pulley per tricipiti con presa pronata - Come si fa e gli errori più comuni Continua dopo la pubblicità
  • Proteggono dalle cisti al seno;
  • Allevia i sintomi della depressione post-parto;
  • Facilita l'azione dell'ormone tiroideo;
  • Normalizza la coagulazione del sangue;
  • Ripristina i livelli di ossigeno nelle cellule;
  • Normalizza i livelli di rame e zinco;
  • Aiuta a prevenire il cancro dell'endometrio;
  • Aiuta a prevenire il cancro al seno.

Considerazioni finali

Da queste informazioni si evince che in alcuni casi il progesterone fa ingrassare; tuttavia questo sintomo, come gli altri elencati, non sarà presente in tutte le donne.

Ogni organismo risponde in modo diverso all'eccesso o alla mancanza di qualche componente, il che non significa che non si possa correggere.

L'eccesso sarà dannoso, così come la mancanza. In tutto dovrebbe esserci sempre equilibrio, perché in questo modo le donne, in qualsiasi fase della loro vita, attraverseranno le oscillazioni ormonali con più tranquillità.

Avete notato un forte aumento di peso durante l'assunzione di contraccettivi? Quale irregolarità ormonale avete notato? Commentate qui sotto!

Rose Gardner

Rose Gardner è un'appassionata di fitness certificata e un'appassionata specialista in nutrizione con oltre un decennio di esperienza nel settore della salute e del benessere. È una blogger dedicata che ha dedicato la sua vita ad aiutare le persone a raggiungere i propri obiettivi di fitness e mantenere uno stile di vita sano attraverso la combinazione di una corretta alimentazione e un regolare esercizio fisico. Il blog di Rose fornisce approfondimenti ponderati sul mondo del fitness, della nutrizione e della dieta, con particolare attenzione a programmi di fitness personalizzati, alimentazione pulita e suggerimenti per vivere una vita più sana. Attraverso il suo blog, Rose mira a ispirare e motivare i suoi lettori ad adottare un atteggiamento positivo nei confronti del benessere fisico e mentale e ad abbracciare uno stile di vita sano, piacevole e sostenibile. Che tu stia cercando di perdere peso, aumentare la massa muscolare o semplicemente migliorare la tua salute e il tuo benessere generali, Rose Gardner è il tuo esperto di riferimento per tutto ciò che riguarda il fitness e la nutrizione.